#FollowMyDay
in Tokyo

Alvaro Baeyenes-Martin

Business analyst / leader di progetto (39 anni, in SWISS dal 2008)

Anche quando Alvaro Baeyens-Martin non è operativo fra le nuvole per SWISS, ama viaggiare per il mondo. Tokyo, la capitale giapponese, ha dato l'assalto al suo cuore, conquistandolo: "Il mix di antichità e modernità è fenomenale." A novembre e dicembre si reca con particolare piacere a Tokyo. "In questo periodo ogni quartiere offre spettacoli di fuochi d'artificio ed illuminotecnici di grande effetto. Assolutamente da non perdere", afferma entusiasticamente Alvaro, che ci porta in giro per la sua Tokyo per una giornata.

Assieme a Londra, New York, e Hong Kong, Tokyo è annoverata tra le cinque maggiori piazze finanziarie del mondo ed è quindi una metropoli. La città mantiene un equilibrio del tutto peculiare tra i tradizionali distretti dei templi e i giganteschi, futuristici grattacieli. Un mix semplicemente stupefacente. SWISS ha voli quotidiani per Tokyo (NRT) da Zurigo (ZRH).

coffee.jpg

09:00

Per un perfetto inizio di giornata si passa innanzi tutto dalla famosa catena di bar St. Marc Cafe, che offre i croissant al cioccolato di gran lunga più golosi. Ma per coloro che preferiscono una colazione salata: "I sandwich caldi sono altrettanto raccomandabili", è l'opinione di Alvaro.

senso-ji.jpg

10:00

Dopo colazione il programma prevede una visita al più antico e importante tempio di Tokyo. Il tempio di Senso-ji non è l'unica attrazione, al contrario, l'intero distretto dei templi è assolutamente da non perdere. "Trovo particolarmente affascinanti i molti banchi che vendono souvenir. Passo ore a rovistare, alla ricerca di regalini per i miei cari a casa."

12:00

Alvaro assapora la tradizionale gastronomia giapponese nel suo locale preferito Atsuma. Gli piace in particolare la pietanza chiamata Oyakudon: "Una ciotola di riso con cipolle, tenera carne di galletto e un'appetitosa omelette sopra. Un sogno. Assolutamente!" O come direbbero i giapponesi: "Oishii!" che equivale al nostro "squisito". Tra le delizie giapponesi c'è il tè verde, altrimenti chi preferisce qualcosa di dolce può rinfrescarsi con una Melonsoda, una bevanda a base di melone.

skytree.jpg

13:00

Dopo la pausa di mezzogiorno si sale ancora. Per la precisione sulla torre mozzafiato Skytree: con i suoi oltre 600 metri è la più alta torre panoramica di Tokyo. Ma non è solo questo a renderla un'attrazione: "Quando le condizioni meteo sono buone e si ha un pizzico di fortuna si riesce addirittura a catturare uno scorcio del monte Fuji."

15:00

Dopo aver esaminato il trambusto cittadino dall'alto, adesso ci si butta a capofitto nel fervore dell'attività. Il pulsante distretto di Shibuya ha fama mondiale. C'è una moltitudine di negozi, ristoranti e caffè da scoprire. Il suggerimento di Alvaro in questa zona frenetica e al tempo stesso di grande effetto: "Sorseggiare un caffè appena fatto al Gorilla Cafe, godendosi semplicemente il momento."

park.jpg

16:30

n questa frenetica metropoli c'è anche un luogo particolarmente tranquillo: il parco Shinjuku Gyoen. Qui i grattacieli cedono il posto a molti alberi ed addirittura a laghetti. Alvaro passeggia sempre volentieri attraverso la macchia verde della città: "È bellissimo e mi ricorda fortemente Central Park a New York."

burger.jpg

17:30

IDopo una bella passeggiata nel parco ed essersi goduti un po' la Natura, se si è molto affamati Alvaro consiglia il locale "Smile" al settimo piano del centro commerciale Lumine Est, situato nella stazione ferroviaria di Shinjuku.

19:00

La cena veloce è perfetta per il programma della serata. Infatti i visitatori che si trovano a Tokyo fra dicembre e febbraio non possono mancare per alcun motivo l'appuntamento con i fuochi di artificio ad Odaiba. "Il meraviglioso spettacolo direttamente sull'insenatura dell'isola artificiale dura dieci minuti", dice estasiato Alvaro. Inoltre è il luogo perfetto per ammirare l'impressionante Rainbowbridge al suo massimo splendore. È da qui che si gode effettivamente la visione più bella sulla skyline di Tokyo.

odaiba.jpg

trommelspiel.jpg

20:00

Chi non si fosse ancora "saziato" con i fuochi di artificio, può divertirsi con il successivo spettacolo delle 20:00: tutto l'edificio della Fuji TV si trasforma infatti in un grande spettacolo di luci unico nel suo genere. La debita conclusione di un giorno perfetto è un'altra immersione nel mondo dello shopping e dell'intrattenimento a Odaiba. L'isola è piena di innumerevoli e variopinte luci natalizie, che entusiasmano chiunque all'istante. Alvaro è in estasi: "I tanti centri e gallerie commerciali invitano agli acquisti e a praticare vari giochi fino a tarda ora. Davvero fantastico! Mi concedo ogni volta varie partite con il mio gioco preferito: un tamburo digitale."