#FollowMyDay
in Los Angeles

Carlos Ribeiro

Cabin Crew Member (31 anni, in SWISS dal 2017)

Già prima di lavorare per SWISS Carlos andava volentieri in giro per il mondo. Ma la città che lo ha conquistato in modo speciale è stata Los Angeles: "Là ho degli amici che vado a trovare regolarmente. E che mi danno di volta in volta vari suggerimenti." La costa occidentale attira ogni anno milioni di visitatori grazie alle tante ore di sole e al suo fascino glamour ordinato. SWISS opera voli quotidiani per Los Angeles (LAX) da Zurigo (ZRH).

Los Angeles viene chiamata anche "Città degli Angeli", dal suo nome spagnolo, e grazie a Hollywood è la patria delle star e delle produzioni cinematografiche. L.A. si trova nello stato federale della California, sulla costa ovest degli Stati Uniti d'America, e anche dal punto di vista prettamente meteorologico è una meta di viaggio particolarmente amata, grazie alle temperature per lo più miti e ai pochissimi giorni di pioggia. I suoi numerosi distretti rendono la città incredibilmente varia e poliedrica. A Los Angeles ce n'è proprio per tutti i gusti.

original-img_0193.jpg

original-carlos_fmd_laxxxx.jpg

img_0164.jpg

"But first, coffee" (ma per prima cosa un caffè): è questo lo slogan con cui il caffè Alfred Coffee tocca nel profondo l'animo dei visitatori e che lo ha reso famoso! La prima sosta perfetta per turisti e abitanti del posto: "Il caffè e l'atmosfera sono semplicemente meravigliosi!"

img_0165.jpg

E dopo il nero del caffè, ecco il rosa, un rosa deciso! Facendo una breve passeggiata lungo la Melrose Avenue è quasi impossibile non vedere questa parete, di proprietà del negozio di abbigliamento Paul Smith. Non solo per il colore, ma anche per le tante persone che desiderano posarvi davanti: "La parete rosa ha addirittura una sua security! Davanti a questa parete hanno posato star famose come la top model Karlie Kloss o l'attrice Hailee Steinfeld, rendendola una vera e propria attrazione." Ma attenzione: se si desidera fare scatti con una macchina professionale, si è nel posto sbagliato: "Qui sono consentite solo ed esclusivamente foto col cellulare."

img_0171.jpg

Ora andiamo direttamente al prossimo angolo dove scattare foto fantastiche! Nella stessa zona della parete rosa si trovano le leggendarie ali d'angelo. "Le ali non sono solo assolutamente perfette per Instagram, ma nascondono anche un messaggio. Con il suo Global Angel Wings l'artista Colette Miller desidera riportare l'attenzione sull'umanità e sul rapporto fra le persone."

img_0167.jpg

Proseguiamo con l'auto: "Il modo migliore per scoprire Los Angeles è con un'auto a noleggio. Naturalmente, il massimo è una cabrio!" Così si possono ammirare al meglio anche le famose palme californiane, anch'esse simbolo di Los Angeles.

img_0161.jpg

La pancia brontola, prossima fermata: Eggslut! Lo stand gastronomico si trova presso il Grand Central Market. Che si desideri fare colazione, pranzo o cena non importa: qui qualsiasi bocca affamata troverà senza dubbio qualcosa per calmare il languore. "Mi gusto una colazione a tarda mattinata, perciò ho scelto Bacon, Egg & Cheese. Si tratta di una brioche tostata con uovo, formaggio cheddar, speck e ketchup al peperoncino chipotle: una vera delizia!" La specialità della casa si chiama "slut", assolutamente da provare: uova barzotte su purè di patate.

img_0160.jpg

Se ci si trova già al Grand Central Market: è d'obbligo passeggiare un po'. "Il mercato, che ha raggiunto il secolo di età è uno dei migliori indirizzi per i gourmet. Non ci vengo per forza per fare acquisti, piuttosto per mangiare a crepapelle.

img_0162.jpg

È il momento di fare un salto alla Walt Disney Concert Hall e al museo d'arte The Broad, situati nella stessa zona. "La concert hall dalla splendida architettura è stata costruita nel 2003 dal famoso architetto Frank Gehry. È la mecca degli amanti dei concerti e di turisti." Proprio di fronte si trova l'imponente museo The Broad. "L'ingresso è gratuito e c'è sempre una mostra permanente da scoprire." Gli abitanti del posto chiamano il museo "nuvola di cemento" per via del suo aspetto.

img_0169.jpg

Proseguiamo verso il museo successivo, il Getty Center. "Oltre alle mostre d'arte, qui si possono ammirare anche splendidi parchi e giardini." Anche qui l'ingresso è gratuito - vale proprio la pena visitarlo.

original-img_0192.jpg

Finalmente è arrivato il tempo di un po' di relax, e cosa c'è di meglio che riposarsi un po' in un rooftop bar con splendida vista? "Mi è stato detto che lo High Rooftop Lounge è l'unico rooftop bar a Venice. Perciò è davvero un must concedersi qui una bevanda rinfrescante."

original-23633173_928720610627435_1162862609_o.jpg

Per concludere degnamente una giornata elettrizzante, consigliamo una passeggiata sul Santa Monica Pier, il molo di Santa Monica, al tramonto: "Il molo è il simbolo di Santa Monica ed è qui che termina la leggendaria Route 66. Il rosso del tramonto che illumina la costa è una vera e propria magia."